I risultati degli atleti lombardi nei tornei nazionali del weekend

Sono andati in scena nel weekend ben sette tornei nazionali dedicati alle categorie seniores, veterani, giovanili e paralimpiche. Acuto nel torneo di Verona dedicato ai seniores per il tesserato lombardo Emanuele Leto dell’Ances Novate capace di chiudere al terzo posto il tabellone del doppio maschile top 452 insieme al compagno Mattia Contu (del TT Taranto). chiude in seconda posizione la sua corsa invece Jordy Piccolin con il giovane azzurro neo tesserato del TT Lomellino di Vigevano che nel singolare maschile top 452 si arrende soltanto al vincitore Ragni.

Trionfa incece nella categoria over 40 Francesca Avesani, con l’atleta del Tennistavolo Coccaglio che oltre a togliersi la soddisfazione della vittoria nel singolo fa il bis vincendo anche il doppio in coppia con Valeria Beccaria. Sempre nel torneo di Verona ottimo terzo posto per Roberto Vai (Calzitaly Castel Goffredo) nel singolo maschile 40-50. Nel singolare 60-80 terzo posto anche per il veteranoPaolo Tasselli della Polisportiva Bagnolese. Nel doppio 60-80 arriva invece il trionfo per Emanuele Rame del Tennistavolo Como che vince insieme a Luca Balleri (TT La Spezia).

Buoni risultati anche nelle manifestazioni giovanili per i tesserati lombardi: a San Michele Appiano (Bolzano) è secondo posto per Lorenzo Pozzoni del Tennistavolo Bonola che chiude con l’argento al collo sconfitto soltanto da Andrea Garello nella finale del singolare giovanissimi.

Successo invece per Elettra Valenti (nella foto) con la giovane tesserata del Milano Sport Tennistavolo che ha chiuso per 3-1 la finale su Giorgia Sulis.

Nella gara allievi è terzo posto per un altro atleta del Milano Sport Tennistavolo: Alessandro Cicchitti che chiude sul gradino più basso del podio a causa della sconfitta in semifinale contro Andrea Puppo (poi vincitore). Al femminile sorrisi per Lisa Bressan (A.G. Turini Castel Goffredo) che supera la compagna di società Elisa Armanini.

Nel singolare ragazzi vince Leonardo Bassi della Calzitaly Castel Goffredo che batte in finale Francesco Gamba e che in semifinale aveva superato l’altro lombardo Luca Bersan (Milano Sport Tennistavolo). Si arrende invece in semifinale Nicole Arlia (Turini Castel Goffredo) che cede a Categrina Angeli.

Nel tabellone juniores il derby tra lombardia vede sorridere Matteo Mutti (Milano Sport Tennistavolo) che piega la resistenza dell’altro campione d’Europa Daniele Pinto (Calzitaly Castel Goffredo) che cede 3-1. Gradino più alto del podio in campo femminile anche per Elena Cristiana Dumitrache (Tennistavolo Asola) che supera 3-0 l’altra lombarda Marcella Delasa(Tennistavolo Vallecamonica). In semifinale la vincitrice aveva superata la compagna di società Sofia Mescieri.