I premi lombardi della recente Assemblea Fitet

Recentemente i vertici nazionali della Fitet sono stati rinnovati durante l’assemblea elettiva che ha eletto il nuovo presidente Renato Di Napoli e il nuovo consiglio federale. L’assemblea che si è svolta a Terni è stata anche l’occasione per premiare tanti atleti, tecnici e appassionati che si sono distinti in modo particolare nella nosta attività.

Per quanto riguarda la Lombardia sono stati in particolare tre i momenti toccanti della serata: il primo quello destinato a Hanna Siniauskaya che, visibilmente commossa, ha ritirato la racchetta d’oro in memoria del marito Roberto Giontella scomparso nello scorso mese di aprile.

A Terni è stata ricordata anche la memoria di un altro atleta lombardo molto conosciuto da tutto l’ambiente come Romano Rodella, con il figlio Matteo e la moglie Anna Maria Canuti intervenuti per ritirare il premio.

Racchetta d’oro anche per Angelo Zambetti arbitro internazionale che ha avuto la soddisfazione di rappresentare l’Italia in tutte le principali manifestazioni mondiali tra cui spicca l’Olimpiade di Atlanta 1996.

zambetti giontellaa rodella