I Mondiali juniores saranno targati Lombardia

I campionati del Mondo juniores al via domani in Sud Africa avranno una forte componente lombarda. Saranno, infatti, bene tre (su quattro) gli atleti della nostra regione impegnati nella rassegna iridata. Danile Pinto (numero 1 della classifica lombarda e quinto in Italia), Matteo Mutti e Luca Bressan, infatti, faranno tutti parte della spedizione azzurra (guidata da Lorenzo Nannoni con la squadra completata da Antonino Amato). Certo non tutti gli atleti citati sono nati o cresciuti pongisticamente nella nostra regione, ma questo terzetto di talentuosi giocatori ha comunque scelto la Lombardia per la stagione agonistica 2016-2017.

Un ennesimo attestato di stima per tutto il movimento lombardo che oltre a produrre giocatori di primissimo livello anche internazionale come i nativi Matteo Mutti e Luca Bressan ha sportivamente adottato un altro giocatore dal sicuro avvenire come Daniele Pinto quest’anno in forza al Castel Goffredo. Ai ragazzi va il più caloroso degli in bocca al lupo in vista dell’esordio iridato di domani.

Nella foto Fitet la squadra azzurra che da domani disputerà il Campionato del Mondo