Atleti lombardi in evidenza nei recenti tornei nazionali

Lo scorso weekend è stato un fine settimana ricco di soddisfazioni per gli atleti lombardi impegnati nei vari tornei organizzati lungo tutta la penisola. In programma sabato c’era il 3^ torneo predeterminato giovanile di Cortemaggiore in provincia di Piacenza, quello a più alta concentrazione di atleti lombardi.

 

In evidenza sicuramente il successo di Elettra Valenti con la giovane pongista del Tennistavolo Milano Sport che si aggiudica il successo nel singolo femminile giovanissimi superando Giulia Ververi (King Pong Roma), con quest’ultima che in semifinale aveva sbarrato la strada a Milena Busnardo del TT Castel Goffredo. Un altro castellano come Leonardo Bassi centra nel singolo maschile ragazzi il bronzo.

 

Nel singolo femminile ragazzi a centrare il primo posto è Nicole Arlia che in finale ha la meglio per 3-2 su Caterina Angeli mentre l’altra castellana Lisa Bressan nella finale del singolo femminile allievi si arrende a Jamila Laurenti.

 

Sbaraglia la concorrenza nel singolo maschile juniores Matteo Mutti  (nella foto d’apertura) che guadagna il primo posto, con il portacolori del Milano Sport Tennistavolo che in finale ha la meglio per 3-1 su Luca Palmarucci. A vincere in campo femminile, in una finale tutta lombarda, è Marcella Delasa del TT Vallecamonica che supera 3-0 Sofia Mescieri del TT Asola.

 

Grandi soddisfazioni lombarde anche nel terzo torneo predeterminato Senior svoltosi a Bolzano con Luca Bressan che vince il Top 452. Il pongista di Castel Goffredo ha la meglio in finale per 3-1 su Marco Sinigaglia. Terzo posto nel singolo femminile top 80 per un’altra castellana come Le Thi Hong Loan con la campionessa d’Italia che si arrende all’ex lombarda Denisa Zancaner.

 

Sempre a Bolzano ma nel secondo torneo veterani arriva il secondo posto nella categoria 40/50 per Riccardo Bressan con il portacolori della Polisportiva Bagnolese che in finale cede 3-0 a Zoppei. Centrano invece la vittoria Roberto Vai e Silvio Pero che nel doppio maschile 40-50 superano in finale Sassi e Critofaro. Nel doppio maschile 60/65 è bronzo per i due atleti della Polisportiva Bagnolese Paolo Tasselli e Alberto Temporini.

 

VI RICORDIAMO CHE IN CASO DI ERRORI O INESATTEZZE SUI RISULTATI E’ POSSIBILE SEGNALARCI LE CORREZIONI O SULLA PAGINA FACEBOOK DELLA FITET LOMBARDIA OPPURE INVIANDO UNA MAIL A: ufficiostampa@fitetlombardia.org