Pioggia di medaglie lombarde agli Italiani Assoluti

Si sono chiusi ieri i Campionati Italiani Assoluti andati in scena alla Play Hall di Riccione che hanno distribuito una pioggia di medaglie agli atleti delle società lombarde.

Gareggiava come portacolori del corpo sportivo delle Fiamme Azzurre ma in campionato gioca con i mantovani del TT Castel Goffredo l’ex campione d’Italia assoluto Marco Rech Daldosso che quest’anno si “deve” accontentare del successo (il quarto di fila – record italiano) nel doppio misto con Chiara Colantoni e di quello nel doppio maschile con Niagol Stoyanov. Marco Rech Daldosso e Chiara Colantoni in finale hanno la meglio per 3-2 sulla coppia formata da Paolo Bisi e Debora Vivarelli. Chiude con la medaglia di bronzo anche Veronica Mosconi con l’atleta del TT Vallecamonica che insieme a Stefano Tomasi si ferma in semifinale.

Sempre l’ex campionessa d’Italia assoluta del 2015 centra un altro bronzo nel doppio femminile insieme a Giorgia Piccolin. Firmano il terzo gradino del podio anche le due castellane Le Thi Hong Loan e Tatiana Steshenko.

Detto di Marco Rech Daldosso che in coppia con Stoyanov conquista l’oro anche nel doppio maschile, nel podio ci sono altri due atleti di società lombarde come i portacolori del TT Lomellino Jordy Piccolin e Alessandro Baciocchi (che gareggiavano come atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre) sconfitti proprio in finale e dunque d’argento. Sempre nel doppio maschile bronzo per Daniele Pinto e Luca Bressan del TT Castel Goffredo.

Nel singolare femminile primo titolo assoluto (nella foto d’apertura il podio) per Tian Jing con la portacolori del TT Castel Goffredo che sbaraglia la concorrenza e sale così sul gradino più alto del podio grazie al 4-1 in finale su Wang Yu, con quest’ultima che in semifinale aveva fermato la corsa dell’altra lombarda arrivata fino al podio Le Thi Hong Loan che si accontenta del bronzo.

Nel singolare maschile arrivano due bronzi lombardi per Marco Rech Daldosso e Jordy Piccolin.