Il resoconto dello stage giovanile del 3 dicembre 2017

Un’altra giornata di gioia e di stage per il tennistavolo lombardo che domenica ha acceso i riflettori del Centro Sportivo Bonacossa di Via Mecenate a Milano per il secondo appuntamento regionale dedicato ai più promettenti pongisti della nostra regione e organizzato dal Comitato Fitet della Lombardia con il tecnico Wang Xuelan e il vice Valerio Romanò.

Uno stage ottimamente riuscito anche grazie alla presenza di ben 25 atleti che hanno animato l’impianto milanese per un allenamento di alto livello e che per la prima volta si è protratto per ben 3 ore e 30 minuti anziché, come successo in precedenza, per tre ore. A supervisionare il lavoro svolto in palestra dai giovani atleti della Lombardia anche un campionissimo come Umberto Giardina attuale tecnico della Nazionale Giovanile e supervisore della Lombardia. Proprio Umberto Giardina si è reso protagonista nella seconda parte dello stage facendo cesto anche lui insieme agli atleti.

Lo schema dell’allenamento è stato quello collaudato anche nelle precedenti occasioni con 10 minuti d’introduzione e riscaldamento e poi con 20 minuti di preparazione fisica a circuito. Successivamente esercizi di regolarità semplici, e modalità partita-imperatore per dividere i partecipanti in base al livello.

A seguire un ora di esercizi di regolarità su palla liscia e poi, dopo una breve pausa, ancora schemi a partire dal servizio con Umberto Giardina e con il tecnico regionale Valerio Romanò a lavorare al cesto per aiutare i ragazzi. Conclusione con torneo imperatore e stretching e appuntamento per il prossimo appuntamento con gli stage regionali della Lombardia.