Sabato big match di A1 femminile tra Polisportiva Bagnolese e TT Vallecamonica

Torneranno ad accendersi sabato 16 dicembre i riflettori sul campionato di serie A1 femminile che per l’occasione proporrà il derby lombardo tra la Polisportiva Bagnolese targata Panino Lab e il TT Vallecamonica, nel match (ore 17.00) valido come quinta giornata del girone d’andata del massimo torneo femminile. Di seguito la vigilia del match in casa della Polisportiva Bagnolese-Panino Lab nelle parole di Paolo Frigeri:

“Un’atmosfera serena si nota nell’ambiente del team Bagnolese e grande è l’attesa di rivedere la propria squadra, reduce dalla prima vittoria di campionato e che ora avrà la possibilità di fare il bis. Le ragazze sono preparate e motivate e sicuramente daranno il meglio per contrastare il Vallecamonica, in un incontro importante per entrambe ai fini dei punti salvezza.  La squadra bresciana guidata da Ionela Copaci è sicuramente un ostacolo difficile, in classifica conta due punti, solo un punto dietro alla Bagnolese. L’organico  che metterà in campo è sicuramente interessante, basti a pensare alle promettenti  Jamila Laurenti (nazionale), Veronica Mosconi (nazionale) e alla brava Irene Favaretto”.

Il Responsabile del Tennistavolo della Polisportiva Bagnolese prova poi a fare un pronostico in vista del big match: “E’ sempre dura pronosticare, poi quando ci si trova ad incontrarsi tra due squadre che lottano per la salvezza lo è ancora di più. Sarà sicuramente una gara incerta sino all’ultimo, ma è senza dubbio un incontro da vincere, non nascondo che da parte mia e di tutto il team ci sia la massima fiducia, oserei dire sono sicuro che le ragazze, di fronte al proprio pubblico, non deluderanno. Ho visto la squadra concentrata, preparata a dovere e mi dà fiducia anche la recente buona prestazione della nostra straniera Encea Mihaela Suzana, che sta riprendendo il ritmo partita e sappiamo quanto questo sia importante per i progetti di salvezza della Bagnolese. Sarà  un incontro per i tifosi da non mancare, tra due team neopromossi e desiderosi di  portare a casa i due punti importantissimi ai fini della classifica, invito tutti a sostenere le ragazze in questa difficile momento di stagione, a tal proposito stiamo organizzando una cornice importante attorno alla gara, verrà riproposta una grande merenda per gli intervenuti e al termine ci sarà  per tutti ,assieme alla squadra, un grande brindisi  di Auguri di Natale, quindi – conclude il dirigente bresciano – tutti a tifare Bagnolese”.