Lombardia due volte d’oro e due d’argento al torneo internazionale di Linz

Sono ancora una volta splendidi i risultati raggiunti dai giovani pongisti della Lombardia che si mettono in evidenza al torneo internazionale di Linz in Austria e tornano a casa con ben due medaglie d’oro e altrettante medaglie d’argento:

Primo posto conquistato nella championship division per Nicole Arlia che sbaraglia la concorenza delle avversarie nel tabellone del torneo ragazze imitata, in campo maschile, da Thomas Giacometti che chiude sul gradino più alto del podio.

D’argento è la medaglia conquistata dalla squadra ragazzi maschile che la rappresentativa della Lombardia che sale sul secondo gradino del podio fermata solo dalla formazione francese della Paca (Provenza-Alpi-Costa Azzurra) che s’impone per 3-0. Un risultato comunque ottimo per i giovani atleti della nostra regione.

Un risultato confermato anche in campo femminile con le ragazze della Lombardia che imitano i loro colleghi e chiudono con un’altra medaglia d’argento. La nostra rappresentativa regionale sale sul secondo gradino del podio e meglio delle ragazze lombarde fanno soltanto le vincitrici della rappresentativa del Portogallo che s’impone per 3-2.

La delegazione della Lombardia era guidata dal Vice Presidente Regionale Giovanni Palazzoli mentre i tecnici a supporto degli atleti erano Wang Xuelan, Ge Ke Qiang e Robert Stamenkovsky. Questi erano invece i convocati scelti dal Comitato Fitet della Lombardia per partecipare alla manifestazione: Nicole Arlia (Castel Goffredo), Cecilia Cicuttini (Castel Goffredo), Martina Ettur (Asola), Thomas Giacometti (Olimpia Bergamo), Nicholas Famà (Pol. San Giorgio Limito), Mattia Sala (Canottieri Lecco), Emli Salliu (Castel Goffredo).