Il resoconto dello stage paralimpico di Mazzano (BS)

Si è svolto domenica presso la palestra di Mazzano a Brescia il secondo stage regionale riservato agli atleti paralimpici della nostra regione, che hanno così avuto l’opportunità di svolgere un allenamento in comune sotto la super visione del tecnico regionale Lidiia Rodichkina assistita da Lucio Vinetti e dallo sparring Stefan Stefanov.

2 ore e 30 minuti di stage che ha lasciato tutti molto soddisfatti. A raccontare nello specifico l’appuntamento di Mazzano è proprio il tecnico Lydia Rodihkina che spiega: “Abbiamo iniziato con stretching, riscaldamento ed esercizi per la coordinazione e la velocità. Poi siamo passati agli esercizi sui tavoli dividendo le classi e il lavoro specifico tra le carrozzine, che hanno lavorato soprattutto sui colpi con palla alta, e chi gioca in piedi, confrontandoci su come giocare contro puntini e antitop. Alla fine spazio a due piccoli tornei: nella classe 1-5 ha vinto Valerio Reguzzi, secondo posto per Andrea Galli e terzo per Allegra Magenta. Nel classe 6-10 invece primo posto per Andrea Agazzi, secondo Marco Bove e terzi Roberto Martinelli e Josef Cale.