“Mini swaytling con doppio”: nuova formula per i campionati regionali

Il Comitato Fitet della Lombardia, dopo l’ultimo consiglio regionale dello scorso 24 giugno, ha deliberato, con voto unanime, la modifica della formula di tutti i campionati a squadre maschili. La scelta è andata sulla formula denominata: “mini swaytling con doppio” una decisione presa da parte del Comitato Fitet della Lombardia anche a seguito di un’attività di ampio sondaggio tra gli atleti lombardi che hanno visto in questa formula una nuova strada da provare.

I desiderata del Consiglio Regionale della formula scelta prevedono i seguenti vincoli regolamentari:
1) obbligatorietà di giocare tutti e 7 gli incontri
2) punteggio da 2 a 3 punti da 0 a 1 punto rispettivamente per la squadra vincente e perdente a seconda del risultato conseguito.

Prima di procedere con la definitiva stesura del nuovo regolamento dei Campionati a squadre per la stagione 2019-2020, Il Presidente del Comitato Fitet della Lombardia Marcello Cicchitti, dopo la decisione deliberata dal Consiglio, si è fatto carico del compito di interfacciarsi con gli uffici tecnici della Fitet Nazionale per un assenso sulle deroghe-modifiche regolamentari di cui sopra. Solo al termine del dovuto e corretto percorso istituzionale il Comitato Fitet della Lombardia procederà a pubblicare e divulgare nel dettaglio il nuovo regolamento gare.

Marcello Cicchitti (Presidente Fitet Lombardia) “La nuova formula di gioco, se approvata, porterà una ventata di novità nei campionati a squadra regionali maschili consentendo l’inserimento del doppio e due partite obbligatorie per tutti i giocatori. una soluzione ritenuta più completa e accattivante rispetto alla formula prevista nei campionati di A2 e A1 dove non si gioca il doppio e dove molto spesso 2 dei 3 atleti giocano solo 1 partita magari dopo lunghi viaggi di centinaia di chilometri. Chiedo a tutti gli amici della Lombardia di prendere con positività questa nuova opzione tecnica deliberata per la prossima stagione, perché siamo convinti che regalerà nuove emozioni”.

A completezza d’informazione anche la regione Sicilia, con cui la Lombardia e il presidente Cicchitti hanno instaurato un rapporto di buona e fattiva collaborazione, adotterà la medesima formula per i campionati a squadre.

La presente per ricordare anche a tutti gli atleti della Lombardia che il prossimo 7 settembre presso il Centro Sportivo Bonacossa di Milano si terrà la seconda festa della Lombardia. L’occasione per ritrovarsi serenamente con tutti i Presidenti delle società lombarde e per premiare gli atleti lombardi che nella stagione 2018-2019 hanno vinto il titolo di Campione d’Italia.