Il resoconto del corso tecnici di base di Milano

Si è da poco concluso il corso FITeT per Aspiranti Tecnici di Base che si è svolto a Milano.Il corso è stato condotto dal docente Ivan Malagoli, rispettivamente presso la S.S. Dilettantistica Milano Sport Tennistavolo S.R.L. Per quanto riguarda il Tennistavolo Paralimpico le lezioni sono state condotte dagli esperti Davide Scazzieri e Federico Puglisi. Il format del corso è stato replicato anche a Modena svolgendo lezioni teoriche e pratiche per due fine settimana e dedicando il terzo ed ultimo fine settimana alle valutazioni finali.

Gli argomenti trattati sono stati:
• Introduzione al corso (differenti ruoli, mansioni ed aspetti burocratici)
• Capacità coordinative ed esercizi propedeutici per principianti
• Tecnica dei colpi (schede di osservazione): scambio, palleggio tagliato, top spin e block
• Tecnica degli spostamenti di base: laterali, avanti-indietro, passo giro ed incrociato
• Esercizi di base per “servizio e risposta”
• Impostazione di una seduta di allenamento (settore giovanile): riscaldamento, diagonali, esercizi tecnici, esercizi di gara, ecc.
• Tennistavolo Paralimpico (Classificazioni e regolamento)
• Prove di cesto su tre esercizi di base

Complessivamente hanno partecipato ai di Milano 20 iscritti: Marco Bianchini, Vittorio Bubola, Carlo Carella, Marica Carrara, Franco cenami, Simone Cicuttini, Paolo Errante, Vanni Frosi, Michele Fumagalli, Giorgio Gambirasio, Luca Guerrini, Alin Mihai Has, Luca lavoratti, Stefano Magnaghi, Luciano Masciangelo, Sandro Molteni, Adriano Redaelli, Sebastiano Tuccitto, Fabio Viganò e Marco Violini.

Viene colta l’occasione per ringraziare i partecipanti e le Società ospitanti, per aver messo a disposizione gli impianti di gioco ed i materiali utili per la riuscita dei corsi. L’altro corso per i tecnici di base in Lombardia si è svolto a Orzinuovi (BS).