I risultati del torneo giovanile di Mandello Del Lario 1° Memorial Aurelio Foschini

Si è disputato nello scorso weekend a Mandello del Lario (LC) il secondo torneo predetermina giovanile e primo Memorial Aurelio Foschini, prova valida per la qualificazione ai Campionati Italiani giovanili.

Nel tabellone del singolare maschile giovanissimi vince Nicholas Famà che in finale batte 3-0 Francesco Pagano. Terzi Marco Travagliato e Gabriele Mutti mentre Giacomo Paganessi si aggiudica il tabellone di consolazione.

Nel tabellone del singolare femminile giovanissimi fa centro Alice Galli che recupera un doppio svantaggio nella finale contro Azzurra Marinelli e alla fine vince 13-11 al quinto. Terze sono Rossana Zucchi e Melissa Zaniboni mentre a Matilde Buzzoni va il tabellone di consolazione.

Il singolo Maschile Ragazzi è terreno di conquista di Luca Gatti che nel tabellone a eliminazione non lascia neanche un set agli avversari. La finale contro Mattia Sala è chiusa 3-0. Terzi sono Christian Famà (fratello del già citato vincitore del giovanissimi) e Luca Sandrini, mentre Matteo Caso si accontenta vincendo il torneo di consolazione.

Nel singolo femminile Ragazzi fa invece festa Giada Ducoli che vince 3-0 la finale contro Cecilia Cicuttini. Terza piazza per Chiara Daverio e Gaia Cosmai mentre Selma Saliu centra il successo nel tabellone di consolazione.

Nel singolo maschile Allievi a trionfare è Filippo Corniani che in finale ha la meglio per 3-1 su Davide Pezzini che, dopo essere partito avanti 0-1, subisce la rimonta dell’avversario. Terzi sono Thomas Giacometti e Alessandro Pagano. Nel femminile vince Elettra Valenti con la portacolori del TT Marco Polo che batte 3-2 Serena Rad, vincendo per 11-4 il decisivo quinto set. Terze sono Emli Saliu e Milena Busnardo (nella foto di Fabrizio Valenti il podio).

A centrare la prima pizza nel tabellone del singolo maschile Juniores è invece Davide Raviola che rimonta un doppio svantaggio in finale su Luca Bersan e alla fine festeggia 3-2 con il decisivo 11-9 del quinto. Nel femminile prima piazza per Alessia Ramazzini che vince tutti e 3 gli incontri disputati, secondo Beatrice Pusineri e terza è Letizia Sala.