Condoglianze al TT Gallarate

Il comitato Fitet della Lombardia e il presidente regionale Marcello Cicchitti si uniscono al cordoglio della famiglia del tennistavolo che piange la scomparsa di Ferdinando Carù, giocatore e vicepresidente del Tennistavolo Gallarate. Carù fino a qualche anno fa era stato in grado di battere anche atleti di seconda e terza categoria, oltre ad aver collezionato vari titoli italiani veterani.

L’ultimo suo successo in singolare è stato il titolo italiano Over 80 conquistato a Orbetello l’anno scorso. Prima aveva vinto la medaglia d’oro nell’Over 75 nel 2017 a Terni, nell’Over 70 nel 2011 a Rimini e nell’Over 65 nel 2007 a Terni.

Era anche un ottimo doppista e con Aldo Donda costituiva una coppia quasi imbattibile, capace di arrivare in finale nella gara Over 70 agli Europei Master del 2009. In ambito tricolore il premiato duo è salito sul primo gradino del podio nell’Over 80 nel 2019, nell’Over 75 nel 2014, 2015 e 2017, nell’Over 70 nel 2011 e 2012 nell’Over 65 nel 2008.

Nella stagione 2019-2020 Carù era stato impegnato a squadre nel campionato di serie D1 lombardo, contribuendo al primo posto nel girone A, al momento della sospensione, con otto vittorie in altrettante giornate, e alla conseguente promozione in C2.

Questo il ricordo della società del TT Gallarate: “

CIAO NANDO !
Ci ha lasciato all’improvviso una colonna della nostra società . Ci mancherà la sua simpatia, la sua risata, la sua disponibilità, la sua grinta e il suo impegno agonistico. Aveva un sogno e ne parlava spesso: un titolo italiano a 80 anno. Purtroppo questa pandemia gli ha infranto il sogno. Grazie a lui la nostra società è cresciuta e tutti i suoi titoli conquistati con grinta e impegno resteranno come stimolo a fare meglio nel suo ricordo”.
Il consiglio del TT Gallarate.

I funerali si svolgeranno domani, martedì 16 giugno, alle ore 16 nella Chiesa Grande a Samarate (VA).

Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze del comitato fitet della Lombardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *