MALAGO’ verso la riconferma alla Presidenza del CONI

l prossimo 13 maggio a Milano presso il Tennis Bonacossa si svolgeranno le elezioni per eleggere il presidente del Coni, l’organo che sovraintende tutte le discipline sportive nazionali compreso ovviamente il tennistavolo. Da quanto emerso nelle “primarie” degli scorsi giorni si profila un’auspicata continuità perché Giovanni Malagò, attuale numero uno dello sport italiano, è lanciato verso la rielezione che lo manterrà in carica fino al 2025. Gli altri tre candidati sono Renato Di Rocco, Antonella Bellutti e, amico e sostenitore del Presidente Malagò, Franco Chimenti.

Gli elettori di Giovanni Malagò

Infatti martedì 13 Aprile a Roma si sono svolte le elezioni per i 9 rappresentanti degli atleti e per i 4 tecnici che il prossimo mese parteciperanno al Consiglio Nazionale per l’elezione del nuovo presidente. Tra gli atleti votati dai 109 presenti sui 122 membri di tutti i consigli federali, non ha raggiunto l’obiettivo dell’elezione la pongista Chiara Colantoni (fermatasi a 28 voti) proposta dalla nostra Federazione  .

Le votazioni sono poi proseguite anche nella giornata del 14 Aprile con i rappresentati delle DSA ed EPS e nella giornata del 21 Aprile con l’elezione dei 3 rappresentanti dei comitati regionali e i 3 dei delegati provinciali. Il Presidente Malagò sembra aver fatto il pieno degli elettori !!!

Di fatto, queste “primarie” dello sport italiano hanno pressoché sancito la volontà delle Federazioni sportive di dare ancora una volta fiducia a Giovanni Malagò che è pronto dunque a proseguire l’ottimo lavoro iniziato nel 2013;  sono rimasti fuori dai giochi elettorali tutti i rappresentanti proposti dalla cordata del Tennis e del Nuoto e quindi anche quelli della FITET (alleatasi col la Federazione Italiana Tennis) con la sua rappresentante Chiara Colantoni. Ma perché di questa alleanza ?

L’indicazione emersa da questa prima fase delle prossime votazioni conferma che molti Presidenti Federali sono vicini a Malagò, che pare proprio essersi aggiudicato in maniera schiacciante tutti i primi round di questa importantissima sfida alla poltrona più prestigiosa dello sport italiano.

Per Antonella Bellutti e per l’altro candidato Renato Di Rocco la strada sembra essere dunque tutta in salita; mentre la candidatura di Franco Chimenti, notizia di 48 ore fa, è solo di appoggio a quella del Presidente Malagò.

Restiamo tutti in attesa del 13 Maggio con l’auspicato responso finale .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *