Il resoconto dello stage giovanile del 20 maggio a Brescia

Si è svolta domenica 20 maggio nella palestra I.S.A. Mantegna di Via Fura a Brescia, la casa del TT Marco Polo, l’ultima tappa degli stage regionali targati Fitet Lombardia. L’occasione è stata utile per iniziare a preparare al meglio la fase finale del Ping Pong Kids e lo stage è stato strutturato seguendo le regole proprio della gara nazionale.

A spiegare nel dettaglio tutte le tre ore di allenamenti è il tecnico regionale Wang Xuelan che racconta: “Lo stage è iniziato con un riscaldamento vario e dettagliato, incluso  anche qualche gioco. Successivamente l’allenamento è stato diviso in due parti: la parte di preparazione fisica e la parte di tennis tavolo. Vista la particolarità del Ping Pong Kids, che, a differenza del classico torneo, calcola anche il punteggio delle prove atletiche, è stato dedicato più tempo alla preparazione fisica. Quest’ultima è stata gestita da Valerio Romanò, con i ragazzi divisi in 4 turni ( ogni turno con 2 ragazzi). Hanno effettuate le prove previste della fase nazionale. Al tavolo invece il menù è stato il classico con diritto e rovescio con i ragazzi che dovevano raggiungere un determinato numero di scambi. Dopo due esercizi per le gambe: passi lunghi e un diritto un rovescio. Finita  la pausa, uno schema è stato riservato all’apertura sulla palla tagliata, una capacità che i nostri ragazzi under 12 hanno bisogno di approfondire. Infine, 20 minuti di partitelle, usando la formula “imperatore”, hanno concluso la fase tennis tavolo. Un breve tempo di stretching ha permesso ai ragazzi di ritrovare l’equilibrio fisico e mentale. Un ringraziamento particolare ai due ragazzi sparring Leonardo Boletti e Nicola Orsatti, la cui partecipazione ha reso migliore lo stage e anche alla società TT Marco Polo che ha ospitato lo stage”.

RESOCONTO DELLO STAGE PROGETTO GIOVANILE
DATA: 20.05.2018

Wang Xuelan: tecnico regionale

Valerio Romanò: tecnico

Leonardo Boletti: sparring

Nicola Orsetti Pedersoli: sparring

Atleti presenti:  Gatti Luca, Famà Cristian, Famà Nicholas, Etrur Martina, Caluian Marco,  Muolo Emiliano, Libretti Amelia, Claretti Francesco.